"È possibile evitare le procedure amministrative"

La piattaforma StartBiz della SECO permette di creare un’impresa online. Reto Brühlmann ha scelto questa opzione per lanciare la sua società di servizi informatici. Ci racconta la sua esperienza. 

Dal 2004 è possibile creare un’impresa individuale o una società di capitali per via elettronica sulla piattaforma StartBiz della SECO. Il servizio accompagna le nuove strutture nella loro iscrizione al registro di commercio, all’AVS, all’IVA e all’assicurazione contro gli infortuni. Dall’inizio del sito, più di 35'000 persone hanno utilizzato StartBiz. È il caso di Reto Brühlmann, che ha fondato la società di servizi informatici Rebru nella primavera del 2016 a Emmetten (NW). 

Come ha scoperto StartBiz?

Reto Brühlmann: Mi sono imbattuto nel sito facendo delle ricerche su internet. Ho deciso di utilizzare questa piattaforma perché facilita molto la creazione di un’impresa. 

Quali formalità ha sbrigato con StartBiz?

Brühlmann: Mi sono iscritto al registro di commercio e all’assicurazione contro gli infortuni. 

Quali caratteristiche di StartBiz ritiene più utili?

Brühlmann: È molto pratico il fatto di poter far tutto da sé. Il sistema è inoltre molto semplice da usare. La possibilità di effettuare un test in modo da familiarizzare con le diverse tappe dell’iscrizione è particolarmente utile. 

Quanto tempo ha risparmiato grazie a StartBiz?

Brühlmann: Si tratta di un guadagno di parecchie ore. Mi ci sono volute quattro ore per fare tutto. Ciò è possibile stabilendo una prova d’identità ed una firma elettronica su SuisseID e questo permette di evitare le procedure amministrative. 

Perché ha scelto la forma giuridica dell’impresa individuale?

Brühlmann: Con questa forma giuridica posso finanziare io stesso lo sviluppo del mio prodotto senza dover integrare del capitale esterno, e decidere liberamente la strategia di commercializzazione. Osservando le esperienze di conoscenti, ho constatato spesso che gli investitori intervengono troppo nella gestione dell’impresa. È qualcosa di comprensibile, ma io non desideravo sottostare a questo tipo di obbligo.


Informazione

Biografia

Ritratto di Reto Brühlmann, fondatore della società di servizi Rebru.

Reto Brühlmann ha fondato la società di servizi informatici Rebru nella primavera del 2016 a Emmetten (NW). Precedentemente ha seguito una formazione di logistico presso il costruttore di aerei Pilatus a Stans, per poi lavorare 16 anni in seno alla divisione IT del gruppo. Dal 2010, parallelamente al suo lavoro, offre consulenza alle imprese nel settore dell’informatica.

Ultima modifica 16.11.2016

Inizio pagina

https://www.kmu.admin.ch/content/kmu/it/home/attualita/interviste/2016/behoerdengaenge-koennen-vermieden-werden.html