Inizio area contenuto

Inizio navigatore

Fine navigatore



2010



Articolo 51 - 60 da 155


Le condizioni di lavoro e l'insicurezza del posto sono importanti fattori che influenzano la salute. In effetti, secondo l'Ufficio federale di statistica (UST), il numero di lavoratori che valuta negativamente il proprio stato di salute o che mostra sofferenza psicologica è il doppio tra le persone esposte a rischi fisici e/o psicosociali sul posto di lavoro. (...)

Rispetto allo scorso anno, le esportazioni svizzere sono aumentate, mentre le importazioni si sono mantenute relativamente stabili. Secondo l'ultimo rapporto dell'Amministrazione federale delle dogane (AFD), la bilancia commerciale fa registrare un eccedente mensile record. (...)

L'applicazione di una nuova legge che permette ai registri di commercio di radiare le imprese tramite una procedura semplificata varia molto a seconda dei cantoni. È quanto si apprende da un recente rapporto dell'istituto Creditreform, il quale fa il bilancio della situazione alla fine del mese di luglio 2010. (...)

La situazione del commercio estero della zona euro e dell'Unione europea dei ventisette (UE27) è leggermente peggiorata rispetto allo scorso anno. Zoom sugli ultimi risultati pubblicati da Eurostat, l'ufficio federale di statistica dell'Unione europea. (...)

L'attività professionale degli uomini e delle donne differisce su diversi livelli. In generale, il tasso di attività delle donne è inferiore a quello degli uomini ed il loro tasso di disoccupazione è più elevato. Il lavoro a tempo parziale resta appannaggio delle donne. È quanto emana da un recente sondaggio dell'Ufficio federale di statistica (UST). (...)

La disoccupazione mondiale dei giovani ha fatto registrare un incremento record nel 2009 e dovrebbe continuare ad aumentare nel corso dell'anno. Con la crisi, i giovani sono più toccati dalla disoccupazione rispetto agli adulti. La ripresa si annuncia più lenta per entrambe le categorie. È quanto risulta da un recente rapporto dell'Ufficio internazionale del lavoro (ILO). (...)

Il Gran Consiglio ginevrino ha appena votato un progetto di legge che mira a migliorare le condizioni quadro delle giovani imprese che sviluppano delle innovazioni (JEDI). Alleggerite dal peso di certe pratiche amministrative, queste giovani imprese potranno consacrare il loro capitale alla ricerca e allo sviluppo. La legge dovrebbe entrare in vigore a partire dal 2011. (...)

I sindacati e l'Unione padronale faticano trovare un accordo sul livello dei salari. Mentre i primi reclamano un aumento salariale tra l'1 ed il 2%, i secondi non reputano necessario tale aumento. (...)

Nel 2008, il numero di imprese fondate in Svizzera è diminuito del 3,2% rispetto all'anno precedente, facendo registrare così il primo calo dopo cinque anni. È quanto rivela l'ultimo censimento dell'Ufficio federale di statistica (UST) sulle nuove imprese. (...)

La ripresa sul mercato del lavoro ha raggiunto dei picchi durante il mese di luglio 2010. Secondo il barometro dell'impiego del centro di ricerche congiunturali (KOF), l'aumento osservato è il più forte tra quelli fatti registrare dall'inizio della pubblicazione dell'indice nel 2007. Il suo livello si riallaccia a quello precedente alla crisi del terzo trimestre 2008. (...)



Articolo 51 - 60 da 155


Fine area contenuto


Newsletter

Quali sono i temi importanti per le PMI?
Ordina la nostra Newsletter!