Inizio area contenuto

Inizio navigatore

Fine navigatore



2006



Articolo 21 - 30 da 49


Lanciare un’azienda in due: rischi e vantaggi
“Le possibilità di riuscita di un’azienda aumentano in maniera significativa quando questa è lanciata da una coppia d’imprenditori complementari”, dichiara Raphaël Cohen, specialista d’imprenditoria dell’Università di Ginevra. (...)

Eccellente semestre per la creazione d’imprese
L’attività imprenditoriale sta vivendo in Svizzera un’evoluzione assai proficua. Il numero d’imprese nel Paese è aumentato di 5.497 nel corso del primo semestre di quest’anno. E’ quello che risulta dalle cifre pubblicate dal Foglio uficiale svizzero del commercio. Si tratta del terzo migliore risultato registrato ad oggi, dopo quelli del 1997 (5.814 creazioni) e del 1998 (5.860). (...)

Come gestire al meglio il tempo parziale
I risultati dell’ultimo censimento delle imprese, pubblicato dall’Ufficio Federale della statistica, indicano che la crescita degli impieghi a tempo parziale è continuato nel 2005: rappresentavano il 30% degli impieghi totali, contro il 17,7% nel 1985. (...)

I vantaggi del capitale-rischio
"Un imprenditore deve conoscere i propri limiti, ed essere capace di attirare dei soci più competenti di lui", afferma Olivier Tavel, professionista del venture capital stanziato a Losanna. (...)

Esportazione: attenzione alla scelta del Paese
Il mercato svizzero è ristretto. Gli imprenditori devono dunque spesso orientarsi verso l’esportazione per ammortizzare i loro investimenti. Il problema è che hanno la tendenza a scegliere i mercati stranieri secondo dei criteri soggettivi (o linguistici) invece di basarsi su un approccio strategico. (...)

Premio de Vigier: un’opportunità per le start-ups
Ogni anno, la Fondazione W.A. de Vigier consegna un premio di CHF 100.000.- agli imprenditori che desiderano realizzare un’idea commerciale e innovatrice. Stanziata a Soleure, questa venerabile istituzione vuole così assicurare una promozione attiva dell’economia svizzera. I laureati 2006 sono presentati questo giovedì 22 giugno. Per la prossima edizione, la scadenza per il deposito delle candidature (disponibili sul sito www.devigier.ch) è fissato al 6 ottobre2006. (...)

Finanziamento: il vantaggio dei "business angels"
La preoccupazione principale delle giovani imprese è di ottenere un finanziamento. Per raggiungere questo scopo, una buona soluzione consiste nel rivolgersi ad un "business angel": al di là del loro apporto finanziario, questi vecchi imprenditori diventati investitori mettono a profitto la loro rete ed il loro know-how professionale per favorire la crescita di una società. (...)

La legge sui fallimenti : il desiderio delle start-ups
"La legge sui fallimenti in Svizzera è inadeguata e sfavorevole alle start-ups", dichiara Henry Peter, professore di diritto commerciale all'Università di Ginevra. "Questa legge si trova attualmente in periodo di revisione. Dunque sarebbe tempo di mobilitarsi per migliorarla!" (...)

Diffidate dell' "happy engineering"
I giovani imprenditori sono spesso “innamorati delle tecnologie”. È una qualità, ma anche un rischio. Perché l’imprenditore che si appassiona alla tecnica tenderà ad attardarsi su delle applicazioni superflue, piuttosto che predisporre l’entrata del suo prodotto sul mercato. (...)

Seniors
Le persone che arrivano alla fine della loro attività professionale, si lamentano spesso di annoiarsi una volta giunte alla pensione. Come occupare il proprio tempo? Come ritrovare il gusto del rischio e la soddisfazione del lavoro compiuto? (...)



Articolo 21 - 30 da 49


Fine area contenuto


Newsletter

Quali sono i temi importanti per le PMI?
Ordina la nostra Newsletter!